Trionfa «Gomorra» cinque premi su 5

Va a Gomorra di Matteo Garrone il premio per il miglior film degli European Film Awards (Efa) di Copenaghen, considerati gli Oscar europei. L’adattamento cinematografico del libro di Roberto Saviano ha conquistato tutte le nomination e perciò anche i premi per la migliore regia, la migliore sceneggiatura, firmata dallo stesso Garrone e da Saviano insieme a Maurizio Braucci, Ugo Chiti, Gianni Di Gregorio e Massimo Gaudioso, e per la miglior fotografia, curata da Marco Onorato. È poi andato a Toni Servillo il riconoscimento come miglior interprete maschile. Un premio «doppio», dato che Servillo era candidato sia per l’interpretazione in Gomorra sia per quella in Il Divo di Paolo Sorrentino.