Trionfo del Lazio nella guida Slow food

Sarà presentata domenica prossima 15 giungo a Frascati l’ottava edizione della Guida agli extravergini di Slow food editore, che quest’anno fa registrare il trionfo degli olî del Lazio. La nostra regione si aggiodica infatti bel sette «Tre olive», il massimo riconoscimento, piazzandosi al primo posto tra le regioni più premiate. I sette extravergini laziali al top sono prodotti dalle aziende Cetrone di Sonnino (Lt), con due etichette, Quinzio Antonelli di Moricone (Roma), Sole Sabino di Castelnuovo di Farfa (Ri), Cooperativa agricola Colli Etrischi di Blera (Vt), Mandrarita di Itri (Lt) e Tenuta di Pietra Porzia di Frascati (Roma).