Tris di gare a Rapallo «Amnesty» a Sanremo «Bmw» a Garlenda

Rapallo a tutto golf. Con un maxi fine settimana iniziato con la prova di qualificazione del circuito «Acigolf 2005» (Mario Dordoni, Daniele Venisti e Vitttorio Baroni i vincitori di categoria con Giovanni Arata miglior lordo), proseguito con la disputa del trofeo «Banca popolare Emilia Romagna - Piaggio Aero» (con successi netti per Fabrizio Graffione, Giovanni Battista Valsecchi e Fabio Federighi e lordi per Cristoforo Boxano e Annapaola Tiscornia) e concluso con la coppa «Fausto Gadolla», la cui tre categorie sono state vinte da Marco Valentini, Roselin Pescetto e Giulia Raffetto.
Due gare al Golf club della Pineta di Arenzano: la coppa «Gardini assicurazioni», che ha assegnato le proprie categorie a Giulio Antonelli e Tito Sbolgi, con Stefano Previti primo lordo, e la «Tourist golf Visa cup», che ha invece laureato Lorenzo Scala, Francesca Lombardo e Attilio Ferrari oltre a Francesco Baracchini, vincitore tra i «tourist golf», e a Michelino Pistorio, autore del miglior lordo.
Al circolo degli Ulivi di Sanremo, la coppa «Amnesty international», con Francesco Bonaso e Bernardette Nomis di Pollone vincitori.
Auto e golf al circolo di Garlenda con la prova di qualificazione del trofeo «Bmw». Tre le categorie previste vinte da Guido Cravero, Giacomo Dellepiane e Massimo Garrone, con Michele Scofferi miglior lordo.