Trofei di Milano ecco i vincitori

Un tourbillon di emozioni ha caratterizzato l’ultima giornata dei “Trofei di Milano 2008 – Più Sport con i giovani”, tradizionale appuntamento delle miniolimpiadi interscolastiche di atletica di Milano e provincia. Complici la nottata di maltempo e la levataccia del sabato mattina, quasi tutte le classifiche delle 4 categorie in gara (scuole medie ed elementari maschili e femminili), hanno subito il tanto temuto ribaltone. Crolli verticali della scuola media Cardarelli (capeggiava entrambe le categorie delle scuole secondarie dopo le prime due giornate di gare, la corsa campestre e la velocità) che favorisce la doppietta della scuola C. Baroni di Carugate e della scuola elementare Novaro-Ferrucci che ha perso il primato delle elementari femminili ad opera della scuola Mantegna-Moscati, presentatasi ai nastri di partenza del castello Sforzesco per la “Maximarcia della scuola” con un numero impressionante di mamme e scolari (il regolamento assegnava 15 punti ad ogni partecipante della propria scuola). Solo Buccinasco si conferma al vertice per le elementari maschili realizzando anche il punteggio più alto di questa edizione, sfondando il muro dei 14.000 punti. Fulcro della giornata erano però le finali delle staffette delle 64 scuole qualificate che hanno dato luogo a duelli epici lungo le corsie della pista dell’Arena-Brera, teatro delle sfide delle stelle dell’atletica mondiale. Gli oltre 18.000 sostenitori dei vari istituti hanno applaudito i propri beniamini premiati dal comitato organizzatore presieduto dal prof. Franco Ascani e dalle autorità cittadine tra le quali Pino Zoppini (Presidente Regionale del CONI Lombardia), Franco Angelotti (V. Presidente CONI Milano), Maurizio Monego (V. Presidente Panathlon International) e Costanzo Ariazzi (Presidente Consulta per lo Sport Provincia di Milano). La manifestazione promossa dall’ AICS milanese, con il sostegno della Centrale del Latte di Milano - Gruppo Granarolo e con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, degli Assessorati allo Sport della Provincia di Milano, del Comune, della Regione Lombardia, del CONI, della Fidal e del Panathlon avrà il suo epilogo con la cerimonia di premiazione sabato 17 maggio alle ore 10:30 presso il centro congressi di via Corridoni 16 a Milano e l’assegnazione dello storico trofeo “AICS” alla rappresentativa piu numerosa che avrà l’onore di conservarlo fino alla prossima edizione (detentore il 2° circolo di Buccinasco).

Le classifiche e le foto sul sito: http://www.sportmoviestv.com/articolo.asp?l=1&id=2706 http://www.sportmoviestv.com/photogallery.asp