Trofeo tartaruga: 1° bici, ultimo bus

Bicicletta 15’12“; scooter elettrico 21’55“; car sharing 38’35“; autobus 47’30“. È questo l’ordine d’arrivo, con relativi tempi di percorrenza, della 14esima edizione del Trofeo Tartaruga di Legambiente celebrata ieri sulla distanza di quattro chilometri da piazza Fermi a piazza San Pantaleo. In gara gli assessori Dario Esposito (ambiente del Campidoglio, in bicicletta), Mauro Calamante (mobilità del Campidoglio, in auto), Angelo Bonelli (ambiente della Regione, in scooter) e una giornalista di Teleroma (in autobus). Ad avere la meglio sono stati quindi Esposito e la sua bicicletta. Un risultato che ha permesso a tutti i partecipanti, compreso il presidente di Legambiente del Lazio, Lorenzo Parlati, di affermare all’unisono: «Su percorsi brevi la bici è un veicolo vincente, un mezzo flessibile. Bisognerebbe incentivarne l’uso».