Tronchetti: Bove ucciso da certi giornali

Un duro attacco a «editori senza scrupoli» per la morte del suo dirigente Adamo Bove, suicidatosi sei giorni fa da un viadotto. Marco Tronchetti Provera, presidente di Telecom Italia, in un messaggio audio-video ai dipendenti, ha detto che la scomparsa di Bove si inquadra in un momento delicato per l'azienda, «sottoposta ad attacchi di una stampa che sta cercando di dare un'immagine del gruppo diversa dalla realtà». I nomi? Tronchetti non li fa, ma Telecom ha da tempo denunciato in Procura e alla Consob Repubblica e L’Espresso.