Tronchetti Provera mette pace tra Santa e Portofino

Santa Margherita e Portofino si guardano in cagnesco dopo che le regate Pirelli, in svolgimento in questi giorni, si sono allargate anche al mare della perla del Tigullio? Eppure non ce n’è motivo. A riportare la pace in famiglia e a tranquillizzare gli animi più campanilisti è proprio Marco Tronchetti Provera, presidente di Pirelli, sponsor della Coppa Carlo Negri. «Queste sono le regate di Santa Margherita a cui partecipano più di cento barche e quest’anno si sono aggiunti i “maxi”. Non c’è un’alternativa tra Santa Margherita o Portofino, è solo diventato un evento più grande a cui partecipano velisti di altissimo livello: queste rivalità a volte possono trovare un punto di incontro», ha concluso Tronchetti.
E poi ancora: «Partecipare alla Coppa America? Mi piacerebbe tanto - ha detto Tronchetti Provera - ma bisogna vedere quale sarebbe il vero ritorno per un’azienda come Pirelli». Dalla vela al calcio, in qualità di main sponsor dell’Inter: «Mancini? L’importante è che si vada avanti e che si vinca. E che io sappia, resta».
E dal calcio ancora alla vela e alle regate, che ieri purtroppo hanno registrato una giornata di stop. Il vento, infatti, ha fatto i capricci e dopo alcune ore di attesa, le barche sono state fatte rientrare, lasciando così invariate le diverse classifiche.
Non si è fermata, invece, la serie di eventi che fanno da contorno a questo evento di primavera. Ieri mattina è stato presentato il nuovo gommone Pirelli Pzero 1400, che coi suoi 14 metri è l’ammiraglia della flotta di gommoni Pirelli. Ieri sera nel grande tendone allestito sulla banchina di Santa Margherita si è svolta la cena per armatori ed equipaggi cui hanno preso parte oltre mille persone. E nel rispetto della par condicio, la serata è finita con una festa tra musica e balli sui moli di Portofino. Sempre ieri è stata inaugurata la mostra «Il fotografo dell’anno scatta le regate Pirelli». Un folto pubblico ha ammirato le foto realizzate alle scorse regate Pirelli da Spencer Platt e la gigantografia vincitrice del World Press Photo 2007 eseguita dal fotografo americano Tim Hetherington.
Le regate Pirelli-Coppa Carlo Negri, vento permettendo, proseguiranno oggi e si concluderanno con la premiazione. Tra tutti i partecipanti presenti, secondo tradizione, verrà sorteggiata una Mini.