Troppi espulsi: arriva lo psicologo

da Pescara

Dopo cinque espulsioni subite in due gare la squadra di calcio del Pescara (serie B) corre ai ripari e chiede aiuto ad uno psicologo dello sport, Umberto Zerbini.
Lo specialista è arrivato nel capoluogo adriatico ieri sera e comincerà il suo lavoro oggi. L'intervento dello psicologo era stato auspicato dal presidente del Pescara, Dante Paterna, alla luce delle sconfitte esterne di Catanzaro e Modena di una settimana fa, nelle quali il Pescara si era macchiato di cinque espulsioni, quattro delle quali per proteste.
Decisamente troppe: da qui la decisione della società di ricorrere allo psicologo.