Trova e consegna anello

Un netturbino di Lavagna ha trovato a terra, durante il suo normale giro di pulizia delle strade del centro storico, un nuovissimo anello d'oro con un pavè di diamanti, e l'ha restituito alla gioielleria dalla quale era stato rubato. Il lavoratore ha chiesto in giro e si è rivolto ad una vicina gioielleria di via Roma che durante la notte aveva subito la spaccata della vetrina. I ladri avevano arraffato gioielli per oltre trenta mila euro, ma durante la fuga avevano perso l' anello del valore di alcune migliaia di euro. La proprietaria della gioielleria Galimberti ha ringraziato il netturbino.