Trovare soluzioni per chi ha bisogno

Compito principale dell’assistente sociale è quello di individuare casi di bisogno e di intervenire per la loro soluzione. Le aree di intervento prevalenti degli assistenti sociali sono quella materno-infantile (affidamento familiare, adozione) e quella rivolta agli anziani. Rientra nelle sue competenze anche il rapporto con i tribunali ed i giudici minorili in tema di adozione, affido familiare, e gli altri casi previsti dalle leggi. La maggioranza degli assistenti sociali lavora nel settore pubblico, solo una piccola parte lavora in aziende, istituti di cura privati o svolge la libera professione come consulente.