Trovate tre bobine del primo Alfred Hitchcock

Le prime tre bobine di The White Shadow del 1923, diretto da Graham Cutts, uno dei primi film a cui ha lavorato Alfred Hitchcock (allora 24enne), come sceneggiatore, scenografo, montatore e assistente alla regia, sono state ritrovate in Nuova Zelanda. The White Shadow viene descritto come «un melodramma dotato di un’atmosfera selvaggia». Racconta la storia di due sorelle, una angelica e l’altra senza regole e scrupoli. L’archivio neozelandese che l’ha scoperta pensa sia l’unica copia conservata. La sorte delle tre ultime bobine del film, non ritrovate, resta un mistero. Secondo David Sterritt, presidente della statunitense National Society of Film Critics «è uno dei ritrovamenti più significativi per i ricercatori, i critici e gli ammiratori dell’opera di Hitchcock. Queste tre bobine di The White Shadow sono più della metà del film, e rappresentano un’occasione unica di studiare le sue idee narrative e visuali mentre stavano prendendo forma».