Trovato cadavere il ragazzo sparito dalla discoteca

Solo l’esame del Dna potrà confermare con assoluta sicurezza l’identità del corpo ripescato, l’altro ieri pomeriggio, dalle acque dell’Adige, poco prima dello sbarramento di Mori. Molti elementi, dall’altezza ai resti dell’abbigliamento, fanno però pensare che con buona probabilità si tratti di Stefan Seebacher, il diciassettenne scomparso il 28 maggio scorso dopo una festa in una discoteca a Bolzano. Alcuni amici della vittima hanno raccontato che la vittima quella sera aveva litigato con un altro ragazzo. Circa 100 uomini, avevano battuto palmo a palmo tutta la zona dei Piani intorno al locale ''Halle 28'' di via Macello, nel capoluogo altoatesino.