Trovato clochard vittima del freddo

Un clochard è morto assiderato nella notte tra domenica e lunedì. L’uomo non è stato ancora identificato (potrebbe essere dell’Est europeo, di circa 45 anni) ed è stato trovato ieri mattina in un giaciglio di cartoni nei giardinetti vicini alla stazione ferroviaria di Lambrate. La sua unica protezione contro il freddo era una siepe. Troppo poco, dato che le temperature hanno sfiorato lo zero. L’uomo era vestito con abiti leggeri ed era steso a terra quando un passante l’ha notato e ha dato l’allarme alla polizia. Vicino al corpo non è stato trovato nulla che consenta di ipotizzare un’aggressione.