Trovato terzo cadavere nella villa di Mister Lusso

È stato ritrovato un terzo cadavere nella sontuosa villa dello Shropshire, contea dell’Inghilterra, andata a fuoco martedì scorso. A Osbaston House, proprietà del milionario Christopher Foster, la polizia aveva già trovato il corpo di Jill Foster, la moglie, 49 anni, uccisa da un colpo di pistola alla testa, e di un uomo non identificato. Ieri sera è stato trovato un terzo corpo carbonizzato. Nessuna traccia di Foster, 50 anni, e della figlia quindicenne Kirstie. Particolare macabro, tutti gli aanimali domestici della tenuta sono stati uccisi a colpi d’arma da fuoco: quattro cani e i tre cavalli di Kirstie, appassionata fantina.