Truffa via internet: spariti 36 mila euro

Aveva deciso di vendere un cascinale nel Bolognese. L'uomo, un brianzolo di 63 anni, è stato però derubato di 57mila franchi svizzeri, 36mila euro, da due falsi agenti immobiliari. La vittima aveva pubblicato un annuncio in Internet ed era stato contattato dal finto intermediario. L'uomo aveva convinto il brianzolo a firmare un compromesso in cui era prevista una commissione del 4 per cento per la vendita dell’immobile. L’altro giorno la firma del preliminare con contestuale consegna del denaro. All’appuntamento allo Spizzico di via Montebianco si è presentato un altro uomo, che gli ha strappato di mano i soldi ed è scappato in auto.