Truffatori in trasferta con i diamanti falsi

Hanno tentato di truffare un’anziana cercando di venderle dei diamanti falsi al prezzo di 7mila euro ma la donna non si è lasciata abbindolare e, fingendo di andare a casa a prendere i soldi, ha chiamato i carabinieri che hanno denunciato due palermitani in trasferta a Roma. L’episodio è avvenuto mercoledì mattina a Ciampino. La donna, 71 anni di Roma, è stata adescata dai due truffatori, di 48 e 68 anni, entrambi di Palermo. Uno dei truffatori, già gravato da un ordine di carcerazione emesso nel mese di luglio dal Tribunale di Palermo per associazione a delinquere finalizzata alle truffe in danno di anziani, è stato arrestato e condotto al carcere di Velletri a disposizione dell’autorità giudiziaria. Il suo complice è stato denunciato in stato di libertà.