Tubatura rotta e fuga di gas: traffico in tilt sul lungotevere

L’incidente poco dopo le 10 a via San Pio X all’angolo con via della Conciliazione

Problemi alla circolazione stradale fino a sera nella zona attorno a San Pietro a causa di una voragine che si è aperta in via San Pio X all’incrocio con via della Conciliazione a pochi metri dalla basilica. L’incidente ha causato la rottura di una condottura del gas sottostante. I vigili del fuoco, accorsi sul posto, hanno appurato, assieme ai tecnici dell’Italgas, la perdita di gas che non ha comunque destato preoccupazione. La strada è stata comunque chiusa per precauzione fino alle 19 e i vigili urbani hanno dovuto deviare le auto su percorsi alternativi con forti ripercussioni sul traffico in tutta la zona, in particolare in un vasto tratto del Lungotevere.
Sono stati alcuni operai che stavano effettuando dei lavori di ristrutturazione in una palazzina a via della Conciliazione ad avvertire, poco dopo le 10, l’odore di gas e a chiamare immediatamente il centralino dei vigili del fuoco. Il flusso dei turisti sulla strada che porta alla Città del Vaticano è rimasto comunque costante.