Tui e Man in rialzo a Francoforte

Si consolida l’ondata positiva per le Borse dopo gli interventi di Fed e Bce. A New York, a un’ora dalla chiusura, il Dow Jones saliva dello 0,72% e il Nasdaq dell’1% grazie anche alla decisione di quattro banche d’affari di prendere a prestito 500 milioni di dollari a testa dalla Federal Reserve al tasso di sconto. Tutti in rialzo anche i listini europei. A Francoforte in evidenza Tui (+5,1%), seguito da Man (+3,95%) e DaimlerChrysler (+3,61%). A Parigi pioggia di acquisti su Vinci (+6,4%), seguita da Arcelor Mittal (+5%) e Renault (+4,8%). A Londra in evidenza i titoli minerari con Bhp Billiton (+5%), Rio Tinto (+6,84%) e Antofagasta (+6,2%) fra i migliori. In calo Scottish & Southern Energy (-2,9%) e British Telecom (-2,2%).