La Tulliani s’inventa stilista e Fini le fa da testimonial

Ci sono due stiliste d’eccezione dietro il nuovo marchio per bimbi chic. Elisabetta Tulliani e Nicoletta Romanoff (nella foto insieme a Gianfranco Fini e Giuseppe Consolo), mamme «stanche di setacciare i negozi a Roma, in Europa e online» alla ricerca dei vestitini giusti per i loro figli, hanno deciso di crearli da sé. La collezione Dandyl’EN, definita dalle creatrici «semplice ma trasversale», è prodotta e distribuita dal gruppo pugliese Mafrat e veste bambini da 0 a 6 anni. Oggi sfilerà a Firenze nel corso di Pitti Bimbo. Alla presentazione di ieri presso la fortezza da Basso era presente anche il presidente della Camera Gianfranco Fini, a far da testimonial per la compagna Elisabetta. «Oggi c’è un battesimo importante di una impresa neonata», ha detto Fini. Il quale ieri ha sposato anche la battaglia su Twitter per salvare la rassegna stampa online della Camera dei deputati. Dopo l’intervento di Gianfry, secondo il sito di insider Il cicalino, la rassegna sarà ora differita alle 12 (rispetto alle 7 attuali) e resterà visibile a tutti.