La Turandot va a Pechino

Da domani a giovedì la Fondazione Festival Pucciniano Torre del Lago porta la Turandot al Nuovo Teatro di Pechino, con un nuovo finale composto dal giovane musicista cinese Hao Weiya. Lo spettacolo, coproduzione con il National Center for performing Art, celebra Puccini e l’inaugurazione di un nuovo teatro. Nelle sette recite si alterneranno sul podio Lu Ja e Giuseppe Acquaviva. Tre i cast in alternanza: nei panni della Principessa Giovanna Casolla e Sun Xiuwei, in quelli di Calaf Nicola Martinucci e Wei Song mentre Liù sarà interpretata da Yao Hong.