La Turchia di fronte all’Europa

«Sulla Turchia e l’Europa» è il titolo del libro di Alberto Rosselli (edizioni Solfanelli) che sarà presentato questo pomeriggio alle 17 presso la sala «Liguria spazio aperto» a Palazzo Ducale. Con l’autore parteciparanno all’incontro il presidente della Fondazione Colombo Mario Bozzi Sentieri, i giornalisti e storici Gianni Bernabò Brea e Marco Cimmino, il capo redattore di «il Giornale» Massimiliano Lussana, nonché l’editore Marco Solfanelli.
All’interno dell’Ue il dibattito sull’ingresso della Turchia in Europa appare molto intenso e conflittuale e, nonostante i molti passi avanti compiuti dal governo di Ankara nel rispetto dei parametri imposti da Bruxelles, le non infrequenti battute d’arresto avvertono che il cammino verso l’integrazione si prospetta ancora lungo e tortuoso. In questo saggio, che ripercorre in sintesi la storia dell’Impero Ottomano e della Turchia, vengono riportate le opinioni e le riflessioni (spesso radicalmente contrastanti) di studiosi e giornalisti esperti di questioni politiche, geopolitiche, religiose ed economiche, riguardo al delicato tema dei rapporti tra lo Stato anatolico e l’Europa.