Turisti borseggiati in manette 4 nomadi

I carabinieri della compagnia Roma San Pietro hanno arrestato, in due distinte operazione, quattro nomadi, del campo di Castel Romano, mentre borseggiavano turisti. I primi due, un maschio di 18 ed una femmina di 17 anni, sono stati bloccati mentre tentavano di impossessarsi del portafogli di un turista colombiano di 32 anni. Le altre due borseggiatrici, mamma e figlia di 30 e 14 anni, sono state bloccate subito dopo aver rubato il portafogli ad un turista inglese di 71 anni. I maggiorenni sono custoditi in caserma in attesa del rito direttissimo mentre i minori sono stati accompagnati in un centro di prima accoglienza.