Tursi paga 30mila euro lo stress degli alberi

Paola Castellazzo

Diciamolo. Era una assoluta necessità, al punto che il Comune di Genova è stato il primo in tutta Europa a portare avanti un progetto di questo tipo. Il grave problema che si doveva affrontare era quello dello stress dei nostri alberi.
Per risolvere il problema, o meglio per svelarlo ai giardinieri, che, ovviamente, secondo Tursi, non sono più in grado di capire quali sono gli alberi malati e quali i sani, sono stati chiamati gli aeroplani da Parma. (...)