Tutta la Eurotv, 24 ore su 24. E sul web c’è il diario dei tifosi

Come, dove e quando, guida utile per le prossime tre settimane di calcio. Ecco come seguire programma per programma il torneo, per la prima volta va in onda anche sui telefonini

Tv, internet, radio e cellulari. Sarà una scorpacciata di calcio: partite, commenti e approfondimenti in diretta ventiquattr’ore su ventiquattro da oggi pomeriggio alle 18, quando il nostro Roberto Rosetti darà il fischio d’inizio a Svizzera-Repubblica Ceca, fino all’atto finale di domenica 29 giugno. Mogli e fidanzate sono avvisate: per tre settimane ripartenze, fuorigioco e moduli tattici saranno l’unico argomento di discussione anche fuori dalle mura di casa grazie a «Tre» che trasmetterà tutte le partite in diretta sui TVfonini, mentre la voce di Riccardo Cucchi racconterà tutte le partite della nazionale sui RaiRadioUno. RadioRai trasmetterà, inoltre, tutti i rimanenti incontri in diretta. Tre le date da segnare col circoletto rosso in agenda: lunedì 9, venerdì 13 e martedì 17 giugno quando gli azzurri scenderanno in campo contro Olanda, Romania e Francia.

In Tv La Rai, incassata l’esclusiva della manifestazione, garantirà una copertura televisiva praticamente 24 ore 24: roba da non trovare nemmeno il tempo per alzarsi dal divano e andare a fare il pieno di salatini e patatine. Sarà Mario Mattioli ad aprire ogni mattina dalle 9 la maratona Rai dedicata agli Europei con il programma «EuroMattina» in diretta su RaiSportPiù e su RaiUno. Per tutti quelli che si sono persi le partite del giorno prima, RaiSportPiù, a partire dalle 9.20, proporrà le repliche degli incontri del giorno precedente. Nel pomeriggio, «Dribbling europei» (ore 14, Raidue, ore 13.30 il sabato) e «La Partita in diretta» (ore 17.15, RaiUno, fino al 14 giugno) introdurranno i telespettatori alle due partite di giornata (ore 18 e 20.45), trasmesse in diretta sempre dalla Rai. Per i nottambuli, infine, imperdibile riepilogo della giornata con «EuroNotte» (ore 23,10, RaiUno). Sky Sport dedicherà agli Europei di Calcio approfondimenti quotidiani grazie agli inviati che seguiranno gli azzurri. Per le partite dell’Italia, il giornalista Fabio Caressa farà un commento da studio. Anche La7, a partire dal 6 giugno, seguirà la nazionale italiana: «Omnibus - Speciale Euro 2008» proporrà fino al termine dell’evento una striscia quotidiana in diretta, con collegamenti con gli inviati da Casa Azzurri, notizie e fatti analizzati dagli opinionisti in studio.

Internet Problema risolto anche per chi lavora: il sito internet www.euro2008.rai.it proporrà infatti tutte le partite in diretta. Unico consiglio, mouse sempre a portata di mano, in caso di arrivo improvviso del capo alla vostra scrivania.
E se ancora non foste soddisfatti, non vi resta che sedere al computer e collegarvi al sito www.youtube.com/23giorni: Google lancia infatti il «Diario dei Tifosi di YouTube». A partire dai primi giorni di giugno e fino alla fine degli Europei, i tifosi italiani potranno caricare i propri video legati a Euro 2008: il più bello sarà presentato nella homepage di Youtube il giorno della finale. Sempre che mogli o fidanzate non siano già fuggite...