Tutta l’attività di gestione e tutela dei «tesori»

Il fulcro dell’offerta di private banking del gruppo Mps è rappresentato dai servizi d’investimento la cui peculiarità è il risultato di processi di personalizzazione della relazione, strategie d’investimento guidate da differenti e complementari stili di gestione, per poter coniugare le aspettative della clientela con gli scenari, presenti e futuri, di mercato e un processo di diversificazione degli strumenti finanziari propri e delle migliori case d’investimento internazionali (la cosiddetta architettura aperta). L’attività di gestione dei patrimoni prevede linee d’investimento individuate in base alla propensione al rischio di ciascun cliente. La rilevazione puntuale del profilo di rischio e delle esigenze finanziarie, in termini di orizzonte temporale, obiettivi d’investimento e rendimento atteso dal cliente, possono permettere la costruzione di gestioni patrimoniali ad hoc per ogni singolo investitore. Nella gamma sono presenti: le gestioni patrimoniali flessibili, che grazie alla loro flessibilità e modulabilità permettono al gestore di prevenire o assecondare la volatilità dei mercati; le gestioni patrimoniali alternative flessibili, che hanno le stesse caratteristiche delle precedenti, ma prevedono la presenza al loro interno di fondi hedge; le gestioni patrimoniali globali, create per coloro che preferiscono un investimento basato sull’esperienza dei maggiori gestori internazionali; le gestioni patrimoniali con preventivo assenso, caratterizzate da una condivisione delle strategie d’investimento con il cliente; le gestioni Italia, caratterizzate dalla ricerca di valore effettuata attraverso la selezione dei migliori titoli sul mercato finanziario italiano; e le gestioni total return, linee ad approccio multimanager dedicate a quella fascia di clientela che desidera che il gestore dichiari un obiettivo di rendimento assoluto.