Tutta la ricarica diventa traffico

Il gestore di telefonia mobile di Telecom Italia ha ottenuto un buon giudizio dalle associazioni dei consumatori, dato che ha trasformato tutti i costi di ricarica in traffico telefonico pienamente utilizzabile. Le ricariche in commercio attribuiranno comunque al cliente il valore effettivo e saranno utilizzate fino a esaurimento. Da aprile saranno in vendita le nuove ricariche. Il credito residuo non sarà rimborsato in caso di passaggio ad altro gestore ma sarà solo reso trasferibile a un’altra sim di Tim.