Tutte le canzoni ascoltabili sul web

Una volta il Festival era il tempio delle canzoni inedite. Ora c’è internet e le regole sono cambiate. Nella prima serata con un escamotage, Baudo ha fatto sentire anche 15 secondi delle canzoni previste per ieri sera. Risultato: dalla mezzanotte tutti i «negozi di musica» sul web hanno potuto vendere i brani. Per spiegarci: la canzone di Al Bano è stata ascoltata per intero al Festival solo ieri sera, ma dal mattino era in vendita su Mediaworld.net, Rosso Alice, Imusic, Music Shop, Msn Music e Tlcworld.eu. Un segno dei tempi.