Tutte le declinazioni di lusso delle dive della porta accanto

La D-Bag in versione Luxury incantava i visitatori per la bellezza delle versioni in cocco dai colori polverosi e per il rivestimento interno in pelle: un capolavoro che a maggior ragione troveranno irresistibile non solo le Nicole Kidman e le Demi Moore ma anche tutte le donne. Così ieri a Villa Necchi Campiglio il guardaroba di Lady Tod's veniva rappresentato in tutta la sua moderna e lussuosa declinazione: un giubbotto da motociclista, un trench e una giacca in cuoio, camoscio, pelle e shearling di incredibile morbidezza rifiniti con cuciture in nastro gommato. In pelle c'era anche un magnifico piumino dall'aria solida e dalla mano vellutata. E poi una lunga teoria di scarpe tra cui spiccava il nuovo ankle boot in vitello spazzolato o in pelle nera lucida e spazzolata. Speciali erano anche i mocassini con tacco alto e solido in pitone o lucertola abbinati a deliziose pochette in mix di pellami e colori. La nuova tracolla declinata in varie dimensioni e materiali - pelle, camoscio e prezioso coccodrillo - era rifinita con punti selleria e dotata di fibbia metallica come chiusura.