Tutte le donne vogliono Fini Per buttarlo in acqua

I deputati maschi girano l’Italia con le squadre parlamentari di calcio e di tennis. Lo sport è sempre stato più appannaggio degli uomini, alla Camera. Ma essendo aumentata in questa legislatura la percentuale di donne, le deputate stanno pensando di dedicarsi allo sport e costituire nuovi gruppi per il tempo libero accanto alle tradizionali attività di svago extraparlamentari. Tra le idee che circolano tra le giovani deputate neo-elette c’è quella di costituire un’associazione interna per le immersioni. E le appassionate subacquee avrebbero intenzione di invitare alle loro uscite nientemeno che il presidente della Camera Gianfranco Fini, notoriamente amante dei fondali marini ed esperto di immersioni.