Tutte le firme sul divano per garantire comodità

Le aziende puntano su varietà di modelli e rivestimenti per conquistare il mercato

I tre elementi di arredo che caratterizzano qualsiasi abitazione e che sono pure nell'animo di chi si accinge ad arredarla sono facilmente individuabili nel letto, nella cucina e nel divano. La cucina oggi sta vivendo una nuova vita soprattutto grazie allo sviluppo della tecnologia e il letto ha assunto forme di estrema semplicità puntando tutto sul tessile e sulla fantasia degli accostamenti ma ha perso la riconoscibilità della marca. Il divano, pur soffrendo anch'esso di questa debolezza ma per la quantità e le forme dei modelli, resta elemento principe per il locale che in fondo viviamo quotidianamente. Non parliamo qui del divano classico, dalle linee che si rifanno al passato, né a quello frutto di laboratori che sono più vicini all'arte che alla praticità del quotidiano, ma di quella vasta gamma di prodotti che oggi sono distribuiti in maniera capillare, sull'intero territorio nazionale, dai grandi Gruppi. Questi, attraverso una serie di negozi specializzati, sono in grado di soddisfare ogni tipo di domanda, con una gamma di modelli e di rivestimenti davvero eccezionali. Ciascuno può trovare la linea che meglio si inserisce nel proprio soggiorno, ricorrendo alle pelli o ad una gamma davvero ampia di tessuti svestibili e lavabili. Per la maggior parte sono presentati in centri di vendita dove vi è una presentazione suggestiva, un'assistenza specializzata e dove i prezzi sono contenuti in gamme che soddisfano ogni tasca, con pagamenti che possono essere fatti con il più ampio respiro. Le linee sono studiate con cura da una collana di ottimi designer e le si ritrovano anche su poltrone, destinate agli impieghi più diversi, e sui pouff. Non parliamo qui di offerte di mercatini e mercatoni, ma di modelli che hanno dietro le spalle aziende importanti in grado di garantire sotto ogni aspetto una grande qualità.
(hanno collaborato:
Albino Boffi

e Gabriella Kuruvilla)