TUTTE AL MERCATO

Pesca miracolosa l’altra notte nelle acque antistanti Vallegrande, tra Riva Trigoso e Moneglia: in poche decine di metri di fondale il peschereccio genovese «Luisella» con cinque uomini di equipaggio ha avuto la bravura e la fortuna di pescare in un solo colpo 25 quintali di orate di taglia da 1 fino a 5 chilogrammi di peso. Il prezioso carico è stato immediatamente assorbito dal mercato genovese e da tutto il Tigullio, dove si attende un picco turistico per il ponte festivo. Le orate all’ingrosso sono state vendute a 15 euro al chilo, mentre al dettaglio vanno dai 25 ai 30 euro al chilogrammo, visto che si tratta di pescato di ottima qualità e non di allevamento.