Tutte le opere di Claire Simon allo Spazio Oberdan

Parte il 19, allo Spazio Oberdan, nell’ambito di Filmmaker, la rassegna La realtà diventa storia. Il cinema di Claire Simon. La retrospettiva concentra, in cinque giorni di proiezione, 17 titoli della regista autodidatta, nata in Marocco ma con formazione francese. Secondo la Simon «Nel mio cinema la verità è qualcosa che si costruisce e diventa racconta di vita. Il documentario è come un film di finzione improvvisato» e sulla base di questa affermazione ha costruito il suo lavoro il cui inizio risale a metà degli anni ’70. Lo spettatore potrà scoprire il percorso artistico di Claire Simon con un programma che regala anche la possibilità di vedere i primi lavori inediti di una delle registe contemporanee più apprezzate ed interessanti (Récréation, il 20 alle 21). La stessa Claire Simon sarà protagonista di un seminario, in calendario domenica 23 novembre (iscrizione obbligatoria 02/3313411), che suggellerà la manifestazione a lei dedicata.