Tutte le proposte di Primavera

Casa, artigianato, tempo libero, automobili, shopping, enogastronomia e solidarietà sono i protagonisti di «Primavera 2008» che torna alla Fiera da domani a domenica 13. «Dieci giorni e altrettante sere di acquisti tra migliaia di proposte - spiega Roberto Urbani, amministratore delegato della Fiera di Genova -, un rilancio commerciale in un momento delicato, perché la manifestazione appartiene a un tipo di prodotto tradizionale ma non ripetitivo». E per la prima volta Primavera presenta «Prezzo Fiera», un marchio di garanzia realizzato in collaborazione con Progetto Sportelli in rete-Consumatori Liguria, che identifica le vere occasioni, prodotti selezionati e garantiti dagli espositori a prezzi contenuti. «E' la prima esperienza in Italia che vede, in un evento fieristico, la promozione di prezzi speciali sottoposti alla vigilanza delle associazioni dei consumatori - precisa Furio Truzzi, vice presidente nazionale di Assoutenti -. Impegnarsi oggi a un prezzo inferiore del 10 per cento rispetto a quello usualmente praticato è un risultato importante».
E per la trentanovesima edizione saranno 500 gli espositori (nazionali e internazionali) divisi in tre padiglioni. In primo piano «Pianeta Casa» la mostra interamente dedicata all'arredo e all'impiantistica; invece l'abbigliamento, l'oggettistica da regalo, i servizi, le proposte turistiche e il benessere sono nella zona «Shopping»; l'area «Gran Bazar» porta la firma del miglior artigianato italiano ed etnico. C'è anche l'angolo con i sapori, i profumi e i colori della Provenza. Spazio poi al tempo libero con le auto e le moto nel settore «Car & Motorbike», mentre l'usato d'occasione si trova nell'area «Open Box» con 50 autovetture a chilometri zero. Per gli appassionati delle vacanze in «movimento» c'è il «Campo Base Village» nell'area «Plein Air», mentre gli arredi per l'esterno e le attrezzature per il giardinaggio sono nel sito «Relax all'area aperta». Diversi i momenti di svago con intrattenimenti ed eventi interattivi, spettacoli folk e giochi per bambini. Non manca poi l'offerta gastronomica di «Insieme a tavola» e l'assaggio di prodotti tipici regionali di «Millegusti». Cibo anche per la mente nella zona «Primalibri» con bestseller, manuali, saggistica, romanzi e libri per bambini. Il panorama si arricchisce inoltre del primo Torneo di solidarietà organizzato da Asd-Figenpa, la scuola calcio di Marco Nappi e Armando Ferroni. Tornano poi il Subbuteo - il ricavato del derby Genoa-Sampdoria sarà devoluto al centro regionale di diabetologia della Clinica Pediatrica dell'Istituto Gaslini - e il biliardo. Per il Trofeo Fantozzi l'appuntamento è il 13 aprile a Genova e il primo giugno a Novi Ligure; mentre «Genova Car Sharing» presenta sabato 5 aprile (ore 11.30) «Guido anch'io» il programma (e una macchina) per la guida delle persone disabili. Mercoledì 9 aprile (ore 16) il Consolato Generale della Liguria della Federazione Maestri del Lavoro d'Italia organizzerà l'assemblea delle quattro province liguri. Gli orari in Fiera sono: da lunedì a giovedì 15.30-22.30; venerdì 15.30-23; sabato 11-23 e domenica dalle 11 alle 22. L'ingresso è gratuito.