«Tutti danno la mancia tranne chi viaggia poco»

La notizia è che la mancia la lasciano quasi tutti. «Sarà che sono fortunata - rivela Raffaella - ma è raro che qualche cliente non arrotondi per eccesso». Poca roba, «magari venti centesimi» e però «meglio di niente».
Chi si lamenta dei prezzi, «è il milanese che usa il taxi solo di rado, quello che magari aspetta tanto tempo che arrivi l’auto sotto casa senza sapere che basta prenderlo ad una colonnina per risparmiare sensibilmente sulla corsa». I manager no, e neppure gli affezionati: «Chi ci usa spesso, non si lamenta mai».