Tutti i colori dei tessuti che fanno eleganza

Tavola, letto, soggiorno: ecco le soluzioni giuste per tutti gli ambienti

È capace di trasformare un divano invecchiato in una seduta elegante, rendere sofisticate le sedie attorno al pranzo, stupire in soggiorno decorandone la grande finestra, dare glamour al vostro letto, e così via. Questo sta nel compito del tessuto, in tutte le sue manifestazioni e lavorazioni. La difficoltà, se così la vogliamo chiamare, sta nel saper scegliere quello giusto, in un vero oceano di offerte che spesso ci fa ricadere su scelte di modelli classici del passato per il timore di ritrovarsi tra le mani con qualcosa di sbagliato.
Un grande aiuto in tutto questo è venuto indubbiamente dall'ingresso nel settore «home» delle grandi firme della moda, che sono state capaci di rompere schemi triti, trame banali, effetti ottici modesti e quant'altro, presentando una freschezza di idee a volte clamorosa. Si potrà dire che i tessuti di questi creatori coprono un mercato di proporzioni ridotte, ma certamente si può affermare che sono stati seguiti in grande velocità da centinaia di produttori, i quali hanno migliorato la loro offerta, cercato designer come consulenti, rifacendosi a grandi interpretazioni del passato, partecipando a fiere brutte o belle che siano. D'altra parte il tessile italiano, nella sua maggioranza dei casi, vive cercando di coprire ogni richiesta, con migliaia di disegni in archivio ed altrettante trame. Una sollecitazione a migliorare i prodotti è nata anche dalle richieste dei fabbricanti di mobili imbottiti, come i divani, le poltrone e i letti, i quali hanno necessità di avere un campionario di modelli esclusivi, eleganti, e rinnovati di anno in anno. Ancora sollecitazioni vengono da un mercato ormai diventato mondiale, dove le battaglie sui prezzi possono essere scavalcata sole dall'originalità e dalla qualità. Ricordiamoci poi che il tessuto, con la sua straordinaria capacità di cambiare il volto dell'oggetto sul quale si posa, è ben sfruttato anche dalle grandi catene mobiliere, che puntando su tanti disegni, qualità, tipi e colori, ne fanno uno dei punti di forza nelle vendite.
(hanno collaborato:
Albino Boffi
e Gabriella Kuruvilla)