Tutti i fans della bomba di Linate

Il disinnesco di vecchie bombe a Linate (una l’8 agosto, una oggi) è l’occasione per far riemergere le mai sopite rivalità con lo scalo di Malpensa. Ce l’hanno con Linate tutti quelli che pensano che il suo mancato depotenziamento sia stata la causa delle difficoltà di Malpensa, e uno dei motivi della crisi di Alitalia. Così sui forum di trasporto aereo (Aviazione civile, Aeroporti lombardi) gli iscritti si scatenano: «Cercate di farla brillare (la bomba, ndr) nell'aerostazione...». «Trovebbero un modo per tenere Linate aperto anche con due bombe in aeroporto». «Forse la bomba andrebbe messa sotto il c... di qualcuno a Palazzo Marino». Fino al gran finale: «Una bomba al giorno, leva Linate di torno. Istruzioni per l'uso: prendere la bomba e trasportala sulla pista di Linate, chiudere l'aeroporto, dichiarare la pista inagibile e trasferire tutto a Malpensa e Bergamo».