Tutti i segreti dei due «imperi» nel libro di Massimo Franco

Con un parterre ricco di grandi personalità, tra i quali spiccava il sempre lucido Giulio Andreotti, è stata presentata nella Sala della Protomoteca del Campidoglio, ospiti del sindaco Walter Veltroni, l’opera di Massimo Franco «Imperi Paralleli». Dopo l’interessante introduzione di Gaetano Rebecchini, presidente del Centro di Orientamento Politico, sono intervenuti, moderati da Franco Venturini, Francis Rooney, attuale ambasciatore Usa presso la Santa Sede, il ministro dell’Economia Giulio Tremonti e lo stesso Veltroni, ciascuno raccontando le proprie esperienze di vita nei contatti con tra questi due «imperi»: uno, quello Vaticano il più piccolo e più inerme non disponendo di mezzi di difesa se non l’amore per il prossimo; l’altro, gli Stati Uniti, il più potente del mondo con l’obiettivo di portare in ogni angolo della Terra il concetto assoluto di libertà e democrazia.