Tutti i segreti dello skateboard

Per i numerosi appassionati di skateboarding esiste una sola serie in grado di ricreare sugli schermi della console emozioni provate percorrendo una rampa a tutta velocità.
È quella dedicata a Tony Hawk, il più famoso skater statunitense. Sin dalla sua prima uscita sull’allora neonata Xbox risultò subito evidente che non si trattava di un prodotto come tutti gli altri per la varietà di acrobazie e attrezzature a disposizione dell’utente. Il tutto si ripropone ora con Tony Hawk's Project 8 (Activision per Xbox360), ovvero lo skateboarding portato ai suoi estremi.
Il gioco. Le modalità di gioco a vostra disposizione sono state ulteriormente implementate per garantirvi una sfida diversa ogni giorno. Potrete sfidare i vostri avversari, dai principianti che stanno iniziando come voi a veri e propri professionisti in grado di dispensare utili consigli ma anche di infliggervi sonore sconfitte in pista.
Pregi e difetti. Il titolo si segnala per una grafica davvero sbalorditiva in grado di lasciare più di un utente a bocca aperta. Ottima la realizzazione delle diverse ambientazioni nelle quali vi ritroverete a svolgere le vostre acrobazie, ma gli stessi personaggi coi quali vi troverete a competere non sono da meno, per fluidità dei movimenti durante le varie sessioni. Musica assolutamente adrenalinica ed in grado di portare le doti acrobatiche sopra il tetto massimo.
I trucchi. Per sbloccare alcuni elementi del gioco dovrete inserire appropriate password dal menù cheats, che troverete nel menù options. In particolare per sbloccare Travis Barker dovrete inserire la password plus44.