Tutti in ritiro venerdì Oggi incontro coi tifosi

Tutti in ritiro, ma senza traumi. La Sampdoria infatti ha deciso che la squadra si troverà venerdì all'Ac Hotel per preparare la delicata sfida con la Roma in programma domenica sera. Si resta a Genova, quindi, e in ritiro si andrà solo con un giorno d'anticipo. L'accordo è stato raggiunto tra Del Neri, che avrebbe preferito staccare la spina e magari emigrare lontano da Bogliasco, dove oggi potrebbero ritrovarsi i tifosi per un faccia a faccia con Cassano e compagni, e gli stessi giocatori che ovviamente hanno preferito la soluzione «casalinga».
Nel frattempo il tecnico sta cercando una soluzione per far uscire la squadra dall' empasse, se non addirittura dalla crisi in cui è piombata a partire dalla sconfitta pesante con la Juventus. Del Neri ha deciso di puntare prima di tutto sulle motivazioni: fuori Padalino e soprattutto Mannini, sostituito dopo mezz'ora di gara a San Siro con il Milan. Il giocatore ovviamente non ha gradito e probabilmente gradirà ancora meno la panchina di domenica sera con la Roma (sono già in vendita i biglietti). Al suo posto ci sarà Bellucci, proprio come nella gara contro l'Inter, mentre dall'altra parte giocherà Semioli, forse unica nota positiva nella sfida di San Siro.
La Roma invece arriverà a Marassi senza Menez e Pizarro, mentre Mexes è ancora in dubbio. «Del Neri non rischia» ha detto la società, ma certamente una sconfitta ingloriosa contro i giallorossi, non solo aggraverebbe la crisi, ma certamente darebbe il via ad una scontata contestazione da parte della Sud.