Tutto in 15’: fuga e rimonta

Succede tutto in un quarto d'ora di follie. Quattro gol frutto di altrettanti errori difensivi in chiusura del primo tempo. Il 2-2 finale accontenta entrambi: il Siena torna a casa con un punto ottenuto in una trasferta difficile, i bergamaschi possono gioire per aver raddrizzato il match. Tutti ricorderanno il pasticcio tra Manfredini e Coppola, che provoca lo 0-2 di Locatelli, e la doppietta di Floccari tra le belle statuine della difesa senese.