Tutto il D’Annunzio della Capponcina in una mostra-racconto a Firenze

A un secolo dall’addio a Firenze di Gabriele D’Annunzio, che riparò a Parigi inseguito dai creditori, la Provincia ospita nelle sale di Palazzo Medici Riccardi una mostra dedicata al poeta. Una narrazione, fatta di pitture, sculture, fotografie, oggetti, carteggi che si snoda in vari luoghi espositivi: è questa l’essenza dell’esposizione «1910 Fuga dalla Capponcina. D’Annunzio fra Firenze e la Francia», organizzata dall’Assessorato alla Cultura della Provincia, guidato da Carla Fracci, aperta fino al 13 febbraio.