TuttoFood, l'agroalimentare fra business e scienza

Oltre 2.850 espositori nell'hub internazionale dell'agrifood a Fiera Milano da da lunedì 8 a giovedì 11 maggio. Con molte novità come Spazio Nutrizione e il Global Food Innovation Summit a cui parteciperà anche Barack Obama. Forte la presenza e il contributo delle grandi associazioni di settore

Oltre 2.850 espositori, il 50% dei quali esteri - aumentati del 10% rispetto alla passata edizione, quella da record durante Expo Milano 2015 - più di 3.150 buyer selezionati italiani e stranieri: questi i numeri dell'edizione 2017 di TuttoFood che si tiene nel quartiere di Fiera Milano da lunedì 8 a giovedì 11 maggio. Numeri che segnano l'affermazione del salone dell'agroalimentare come grande hub internazionale dell'agrifood. Business e conoscenza sono il mix ideale per dare risposte efficaci ai visitatori professionali, anche per interessi specifici.

Basti pensare che la strategia delle alleanze e delle collaborazioni ha portato a siglare ben 40 partnership istituzionali, il che significa che si va oltre la "tradizionale" fiera di prodotto e la manifestazione è concepita per fare da catalizzatore delle risorse e delle energie di tutto settore: aggregando associazioni confindustriali e di categoria al mondo accademico, esperti e influencer a chef stellati e integrando spazi espositivi super specializzati.

A partire da Spazio Nutrizione, il più importante evento in Italia dedicato alla discussione scientifica sull’alimentazione che si terrà al Centro Congressi Stella Polare. Un programma di convegni e corsi realizzati da Akesios in collaborazione con società medico-scientifiche e il patrocinio di ben sei università e del ministero della Salute, che porterà in fiera nuove figure come medici, nutrizionisti, dietisti, operatori del benessere, personal trainer e farmacisti Il tutto completato dall’area espositiva TuttoHealth dedicata ai cibi funzionali.

L’alleanza con Seeds&Chips porterà invece il Global Food Innovation Summit ai padiglioni 8/12, in stretta integrazione con il percorso espositivo che si arricchirà così della presenza di start-up, aziende, università e istituzioni protagoniste della rivoluzione agrifoodtech 4.0, oltre che di contenuti di conoscenza di alto livello. Prevista la presenza di speaker di primo piano quali l’ex chef-consigliere della Casa Bianca Sam Kass, Kerry Kennedy, presidente del Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights, e dell'ex presidente degli Stati uniti Barack Obama.

L'accordo con Veronafiere vede il debutto delle nuove aree Fruit&VegInnovation (padiglione 6) e Wine Discovery (padiglione 3) curata dalla Vinitaly International Academy.
Dalla partnership con DaymonEurope, leader mondiale nella consulenza retailer, nasce invece Retail Next (padiglione 6), innovativo concept “multi-evento” dedicato alla distribuzione moderna, mentre Blue Sea Land completa l’area dell’ittico TuttoSeaFood (padiglione 1) con uno spazio dedicato alle risorse marine sostenibili.

E' un progetto di ampio respiro e di grande qualità dei contenuti, scelto come partner fieristico preferenziale dalle maggiori associazioni confindustriali del food: Assica - Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi, cui aderiscono oltre 175 aziende e un mercato che vale circa 30 miliardi di euro l’anno, e Aidepi - Associazione Industrie del Dolce e della Pasta Italiane, forte di 130 imprese, che rappresenta l’80% del mercato nazionale; così come AssoBirra, produttori e importatori che coprono più del 98% della produzione e il 75% dei consumi, e Mineracqua, le cui associate imbottigliano ogni anno circa 12 miliardi e 500 milioni di litri di acqua minerale, di cui 1 miliardo esportato con un saldo attivo di 400 milioni di euro.
Rilevanti anche la presenza e l’impegno delle associazioni della frutta e della verdura a partire da Confagricoltura, Unaproa e Italia Ortofrutta. Come la collaborazione con FederBio, nel nuovo settore dedicato TuttoGreen, oltre che in una serie di appuntamenti dedicati alla formazione e all'aggiornamento.

Informazioni: www.tuttofood.it - @TuttoFoodMilano, #TUTTOFOOD2017