U2 decorati con l’Ordine della libertà

Il presidente del Portogallo Jorge Sampaio ha reso omaggio agli U2 per il loro impegno nell'ambito umanitario. «Durante gli ultimi 25 anni voi avete dimostrato che è possibile combinare le gioie della creazione artistica con gli interventi nell'azione umanitaria per aiutare la costruzione di un mondo migliore», ha detto il Sampaio prima di decorare i membri della formazione musicale con l'Ordine della Libertà. È la prima volta che l'Ordine della Libertà, una delle onorificenze più importanti del Portogallo, è attribuito a un gruppo musicale straniero. Bono, The Edge, Adam Clayton e Larry Mullen sono sempre impegnati in cause a favore dei Paesi poveri.