Ubi Banca, plusvalenza da 270 milioni di euro

da Milano

I cda delle banche del gruppo Ubi Banca interessate dalla vendita di 61 sportelli alla Banca Popolare di Vicenza hanno approvato ieri la cessione. Il controvalore dell’operazione è di 488 milioni, per una plusvalenza, al netto di avviamento e imposte, di oltre 270 milioni. Si tratta di 11 sportelli della Popolare di Bergamo, di 32 del Banco di Brescia e di 18 della Popolare Commercio e Industria. Le filiali cedute, ricorda una nota congiunta, presentavano a fine 2006 masse intermediate per 2,3 miliardi, di cui 618 milioni di raccolta diretta, 796 milioni di raccolta indiretta e 950 milioni di impieghi.