Ubi Banca, Utilio «su misura» per pmi

Internet Banking, Pos e tredici coperture assicurative

Utilio di Ubi Banca rappresenta la risposta concreta, flessibile e innovativa alle esigenze delle pmi e dei piccoli operatori economici che necessitano di abbinare al classico conto corrente, una serie di prodotti e servizi misurati sulle caratteristiche del proprio business. La logica è quella del pay-per-use: il cliente ha la facoltà infatti di scegliere, a fronte del pagamento di un canone fisso mensile corrispondente, i servizi bancari, assicurativi ed extrabancari da abbinare al package all’interno di una lista prefissata e in quantità differenziata a seconda della versione del prodotto selezionato.
Oltre ai tradizionali prodotti bancari inclusi nell’offerta (per esempio conto corrente e carta di credito) è possibile abbinare, a scelta, l’Internet Banking o il Servizio Pos; e ancora scegliere tra 13 coperture assicurative realizzate «ad hoc» per la tutela della persona (come le Polizze Infortuni) e dell’attività (per esempio Tutela legale).
Inoltre, grazie alla sua offerta di servizi extrabancari, Utilio permette di accedere a opportunità di risparmio su alcune importanti voci di spesa aziendale (come energia, telefonia, gas, noleggio, spedizioni, vetrine on line, carburanti) con condizioni offerte abitualmente alle grandi società. Gli imprenditori possono valutare preliminarmente il risparmio ottenibile direttamente sul sito www.utilio.it. La gamma Utilio è costituita dalla versione «speciale affari», destinata ai piccoli operatori economici, ovvero artigiani, imprese di piccole dimensioni, commercianti al dettaglio, liberi professionisti, e da «Utilio speciale pmi», per le piccole e medie imprese, aziende strutturate e contrassegnate da bisogni e operatività più articolata e complessa. Per ciascuna versione sono previste tre diverse linee di prodotto (basic, medium, plus), caratterizzate da operatività bancaria e da un numero di servizi compresi/abbinabili crescenti. E per mantenere sempre misurato il proprio livello di servizi e di prodotti sull’effettivo andamento del business, Utilio dà l’opportunità di modificare gratuitamente, una volta l’anno, la composizione del package operando un semplice switch tra prodotti assicurativi e/o extrabancari (delle stesse linee), consentendo di mantenere il canone pattuito inizialmente. «Con quest’offerta - commenta Elisabeth Rizzotti, responsabile mercato retail banking di Ubi Banca - abbiamo voluto combinare l’approccio “industriale”, tipico dei conti package, con la dimensione “sartoriale” garantita della possibilità di auto-composizione della nostra offerta, così da offrire un prodotto che risponda al meglio ai bisogni del target, su misura di ogni singolo cliente».