Ubriaco accoltella 4 amici: catturato

Un cingalese ubriaco ha accoltellato quattro connazionali, tutti suoi amici, durante una lite. È accaduto l’altra notte all’angolo tra piazza Sant’Agostino e viale Papiniano. Lo straniero - un 40enne - ha prima minacciato e poi ferito con un coltellino gli amici, quindi è fuggito. È stato successivamente trovato nelle vicinanze da una pattuglia dei carabinieri e, dopo essere stato arrestato, è stato portato a San Vittore. Fortunatamente i feriti non sono gravi: solo uno, colpito da una coltellata allo sterno e ricoverato al Policlinico, ne avrà per 10-15 giorni.