Uccide il gatto in lavatrice davanti ai figli

da Londra

Una madre di famiglia inglese è stata condannata a sei settimane di reclusione per aver ucciso il gatto di casa nella lavatrice. Holly Thacker, 34 anni, ha deciso di far fare l'orrenda fine a Fluffy davanti ai figli, di 15 e 5 anni, che ha costretto ad assistere alla scena. La donna aveva detto al suo ex marito: «Il gatto mi ha graffiato, allora l'ho messo nella lavatrice». Poi l’ha fatto girare col programma a 90 gradi. Secondo un veterinario ascoltato nel corso del processo, ci sono voluti da 5 a 10 minuti perché il gatto, «terrorizzato», morisse.