Uccide il suo cane: anziano denunciato

Ancora violenza sugli animali. Protagonista un uomo di 64 anni che ha torturato e ucciso il proprio cane. L’uomo poi ha tentato di disfarsi dell’animale, gettandolo in un cassonetto. Il gesto però è stato notato da alcuni cittadini che hanno avvertito i carabinieri i quali lo hanno denunciato. I carabinieri hanno constatato che il cane, un dobermann, aveva segni di violenza e un filo di ferro stretto al collo. L’uomo ha tentato di giustificarsi dicendo che il cane era morto per cause naturali.