Uccisa da un’auto all’uscita del Verano

Una donna di sessantasei anni, residente nella provincia di Rieti, è morta ieri mattina travolta da una Lancia Y in piazzale delle Crociate a Roma. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto la signora, appena uscita dal cimitero del Verano, si stava recando a prendere un bus ed è stata travolta mentre attraversava la strada. L’automobilista si è subito fermato per i soccorsi. Trasportata al Policlinico Umberto I la donna è morta durante il trasporto in ospedale. I vigili urbani del III gruppo hanno proceduto ai rilievi del caso.