Uccise un 16enne, è caccia al pirata

Ancora nessuna traccia dell'automobilista pirata che sabato sera nel centro di Cesate ha travolto e ucciso un ragazzo di 16 anni. Manuel B. stava percorrendo via Roma in sella alla sua mountain bike quando è stato investito in pieno da una autovettura che giungeva dietro a lui. Il conducente, dopo il tremendo urto, anziché bloccare l'auto e prestare i primi soccorsi, ha proseguito la corsa.
L'incidente è avvenuto sotto gli occhi di alcuni amici di Manuel che ai carabinieri e alla polizia municipale hanno spiegato di ricordare che si tratta di una station wagon di colore scuro e nulla altro. L'incidente potrebbe essere stato ripreso dalle telecamere di alcuni negozi di via Roma.